page-header

Krav Maga

Il mio insegnante di Krav Maga è un ex agente del Mossad…

Chi, tornando a casa dopo la prima lezione del corso Krav Maga, non ha confidato con un pizzico d’orgoglio ad amici e parenti di essersi addestrato con qualche sedicente ex capo del controspionaggio israeliano? Ammettiamolo, su! Quasi tutti lo abbiamo fatto.

Beh, spiacente di deludervi, ma io non lavoro per i servizi segreti israeliani (e anche se lo facessi non ve lo direi! ☺). Non è molto cool? Lo so. I vostri amici potrebbero ripudiarvi per questo, ma spero mi vorrete bene ugualmente.

splab_logo_quadro

KRAV MAGA: COS’È?

Al liceo amavo la mitologia greca, poi ho scoperto il Krav Maga e ho capito che gli eroi esistono solo nell’epica. Ma andiamo per ordine:

Krav Maga, in ebraico, significa “Combattimento a contatto”, ed è un sistema di autodifesa e di combattimento corpo a corpo, sviluppato alla fine degli anni Trenta del secolo scorso nei ghetti di Bratislava da Imi Lichtenfeld, un pugile e ginnasta che, senza ambire a diventare un eroe, da allora ne è considerato a buon diritto il padre fondatore.

Il Krav Maga oggi è il sistema ufficiale di difesa personale adottato dalle Forze armate israeliane (IDF) e dai servizi di sicurezza di molti altri paesi.

Il Krav Maga è un’arte marziale?

No, no e poi no! Il Krav Maga nutre un grande rispetto – e per molti, versi, anche qualche debito – verso le arti marziali e gli sport da combattimento tradizionali, ma non prevede né competizioni né regole. Ammette attacchi che in altre discipline sarebbero illegali (occhi, genitali), prevede aggressioni con oggetti contundenti, armi da taglio e da fuoco, lavora su altri tipi di stimoli. È infatti un sistema di difesa personale sviluppato per situazioni “non convenzionali”, caratterizzato da un approccio diretto ed essenziale, ideato per far fronte ai più vari tipi di minacce ed attacchi, a mani nude o armate, in modo veloce ed efficace. Non è né più, né meglio delle arti marziali. E’ solo diverso.

Imi Lichtenfeld diceva…

“Il Krav Maga innalza il livello di attenzione e trasforma la paura in qualcosa di produttivo” Scriveva così il suo fondatore Imi nell’unico manuale ufficiale – di cui ho avuto l’onore di curare l’edizione italiana (“Krav Maga: Difesa contro un attacco armato” – Ed. Mediterranee) – scritto a quattro mani col suo allievo e maestro Eyal Yanilov.

E veniamo al dunque: analisi e valutazione di situazioni potenzialmente rischiose, tattiche di prevenzione e gestione del conflitto, unite alla simulazione di aggressioni “atipiche” e a un lavoro specifico di condizionamento psicologico e neuro-muscolare.

Questa è l’originalità del Krav Maga.

“Il dolore è passeggero, l’onore è immortale” E qui torniamo un po’ alla mitologia: il Krav Maga non forgia super uomini in mimetica, almeno il “mio” Krav Maga non ha questa ambizione. Per sua fortuna, le origini militari del sistema non gli hanno infatti impedito di adattarsi alle esigenze di civili decisi a difendersi, ma senza mai perdere il sorriso. E, vi assicuro, i praticanti di Krav Maga felici sono ormai decine di migliaia in tutto il mondo…

  • Melania Paoli
    27 anni, allieva di Crossfit
    "Faccio Crossfit da due anni e mezzo, mi piacciono gli allenamenti intensi. Mi alleno 5-6 volte alla settimana due volte al giorno perché il mio obiettivo sono le gare."
  • Silvia Lari
    30 anni, allieva di Crossfit
    "Pratico Crossfit da due anni, ho fatto qualche gara, sono competitiva senza esagerare e mi piace migliorare. Ho conosciuto Cristiano qualche anno fa, lo seguivo sui social, poi ho scoperto i suoi insegnamenti. E' una persona speciale, ti fa sentire a tuo agio, non è un istruttore “militarizzato”, butta tutto sulla simpatia ma ti fa, con determinazione, raggiungere i tuoi obiettivi."
  • fubiani_krav_maga_allievi
    Rachele Lencioni
    37 anni, allieva Krav Maga
    “Faccio Krav Maga per esser più sicura nei miei viaggi, tra stazioni e viaggi vari. Il corso ti da lucidità di reazione in situazioni di pericolo. Ti insegna a “pensare” una difesa. Ho iniziato da poco, ma vedo che allenandomi sto migliorando rapidamente. Cristiano ti insegna non ad essere aggressivo, ma a reagire, a contrastare.”
  • fubiani_krav_maga_allievi
    Lorenzo Franceschini
    36 anni, allievo Krav Maga
    “Faccio il Krav Maga da poco, ma il trainer è preciso e preparato. Non ho mai fatto un'arte marziale, non ho fondamentali, ma da quando frequento il corso sono più sicuro nella vita. Non più aggressivo, più sicuro.”
  • fubiani_frav_maga_allievi
    Alessio Erra
    29 anni, allievo Krav Maga
    "E' un corso di autodifesa da strada, fondamentale con i tempi che corrono. Fubiani ci insegna le tecniche del Krav Maga ma anche tecniche basi di arti marziali, lotta e pugilato. C'è una preparazione a 360° per inconvenienti quotidiani. Il Krav Maga va oltre tutto il resto perché contro una pistola o un coltello è l'unica preparazione di autodifesa che ti dice come reagire."

PERCHÈ FARE UN CORSO DI KRAV MAGA?

Me lo chiesi anch’io, 12 anni fa, quando ne inizia a praticare Krav Maga. Vivevo in Israele all’epoca, mi dilettavo nel karate e nella muay thai. Fu un amico a invitarmi al suo corso di Krav Maga. Mi colpì subito, lo trovai molto pratico: poche acrobazie, niente roba hollywoodiana, efficace e veloce da apprendere.

I casi della vita: la mia passione per il Krav Maga

Da un incontro casuale nacque una passione. Da una passione nacque un desiderio: diventare istruttore. Cosa che feci, quasi tre anni dopo. L’emozione di essere allenato dal maestro Eyal Yanilov in persona, in Israele, fu enorme. Come la fatica di doversi addestrare nove ore al giorno, nella calura mediorientale, per ben 23 giorni.

l Krav Maga di Sport Performance Lab a Forte dei Marmi

Dal 2010 lo insegno in Toscana, a Forte dei Marmi, tra aggiornamenti periodici, seminari e cose varie. Ho avuto il piacere di guidare la federazione Krav Maga Global Italia – presieduta proprio da Yanilov – dal 2012 al 2014, anno in cui ho superato l’esame di livello Expert 1.Tutto rose e fiori dunque? Niente affatto. I momenti di tentennamento ci sono stati, ma alla fine mi sono sempre detto: “Lo rifarei”…e adesso potreste farlo anche voi, molto meglio di me!

IL KRAV MAGA È PER TUTTI?

Krav Maga e sicurezza personale

, nel senso che si rivolge a tutti, senza distinzioni di sesso e di età, perché la sicurezza personale è un patrimonio comune. Sì, perché le lezioni mirano a sviluppare negli allievi modelli di reazioni istintivi, graduati in base alle effettive abilità dei singoli.

Krav Maga e gestione del conflitto

, perché propone metodi di prevenzione e di gestione del conflitto utili nella vita di tutti i giorni. Sì, perché in poco tempo consente di apprendere tecniche che possono rivelarsi molto utili di fronte a minacce o attacchi atipici.

Se poi mi chiedete se il krav maga sia davvero un sistema infallibile, beh, vi rispondo che per i miracoli ci stiamo ancora attrezzando…

Vi aspetto a lezione, privata o in mini-gruppi: Impareremo il Krav Maga e ci divertiremo!

Lezioni anche in lingua inglese, su richiesta.

I nostri servizi

Personal Training

Scopri di più

View More

Preparazione atletica

Scopri di più

View More
krav_maga_fubiani_trainer (5)

Krav Maga

Scopri di più

View More
percorso-sportivo

Psicologia dello sport & Mental Training

Scopri di più

View More
individuare i disturbi del sonno

Disturbi del sonno

Scopri di più

View More
allenamento-per-dimagrire

Nutrizione

Scopri di più

View More
Podologia

Podologia

Scopri di più

View More

Via Provinciale, 70 – 55042
Forte dei Marmi (Lucca)

Chiamaci
392 266 8694

Oppure scrivici

sports.performance.lab2018@gmail.com
fubiani.personaltrainer@gmail.com